Tutti uniti per il sogno del Villa! | Prepartita – Finale PLAYOFFS gara 1

Finale Playoff 2018 Gara 1: Soavegel Francavilla 1963 – V.B. Castellaneta


Ne abbiamo passate di battaglie, sfide impossibili e cadute pesanti, momenti tribolati.
Non abbiamo mai mollato,
da quella prima palla a due della stagione, il 24 settembre.
E chi l’avrebbe mai detto, che quella stessa palla a due, si sarebbe ripetuta ad epilogo della stagione di questa Serie C Silver.
Siamo in finale, stento ancora a crederci.

Basket Francavilla 1963 contro Valentino Castellaneta. Sfida inaugurale e atto conclusivo, inaspettato ma meritato per entrambi.
Noi col coraggio di una scelta che nessuno si è mai sognato prima.
” Eh, se vuoi almeno salvarti, due stranieri buoni li devi prendere, non puoi reggere il confronto”
Forse la frase più usata dagli addetti ai lavori. Era.
Nessuno più avrà il coraggio di ripeterla dopo che il Villa, quest’anno, ha riscritto la storia non solo senza stranieri ma con ragazzi cresciuti nel proprio settore giovanile, insieme a ragazzi di questa terra, dell’agro di Brindisi.
Identità territoriale e fiducia un mix che ci ha fatto innamorare dei biancoazzurri di coach Vozza.
Resteremo nella storia come i precursori di questa scelta.

I nostri avversari hanno ribaltato i favori del pronostico nei quarti ed in semifinale di playoff, facendo fuori in fila Altamura e Ceglie, rispettivamente quarta e terza a fine campionato. Inutile dire quali siano le loro intenzioni in questa finale.
Hanno nel play Buono una fonte inesauribile di gioco, oltre che miglior marcatore, con 16.2 punti a partita di media, dietro ai due stranieri della Valentino: l’ala svedese Fontaine, 17.9, ed il pivot lituano Sakalas 16.6 punti ad ogni ingresso sul parquet.
Aggiungici Moliterni, giocatore esperto e pericoloso in tutte le zone del campo, Gaudiano in uno straordinario momento di forma, il capitano Resta ed i giovani Cassano e Patella.
Un roster affidabile e abbastanza lungo per permettere a coach Leale di giostrare il suo gioco. Una squadra che, soprattutto se è in giornata, può fare tanto male.

Il Villa avrebbe dalla sua il fattore campo, ma è costretta a rinunciarvi perché la sua palestra San Francesco, assoluto fattore in questi playoff, non può contenere l’afflusso di gente prevista per questa finale.
Sarà quindi il PalaGentile di Ostuni ad ospitare il match.
Una sfida imprevedibile che siamo certi terrà tutti con il fiato sospeso. Le emozioni non mancheranno, ora più che mai, indossiamo canotta, pantaloncino e scendiamo al fianco dei nostri ragazzi.
I biancoazzurri sono un cuore solo.
Che spettacolo vederlo battere.

Ufficio Stampa
Basket Francavilla 1963

#cheMeravilla #km0
#semifinali #playoff
#laStoriaSiamoNoi

Le altre notizie

Rimandato tutto a gara 3!!! | Riassunto – Finale PLAYOFF Gara 2

 V.B. Castellaneta -  Soavegel Francavilla 1963  92-65 Non si arriva in fina­le per caso. Gara 2 è stato uno d­i quei giorni di [...]

Quante emozioni questo Villa!!! | Riassunto – Finale PLAYOFF Gara 1

 Soavegel Francavilla 1963 - V.B. Castellaneta 70-69 9". Si può gioire, piangere e gioire di nuovo in 9". Trasformare lacrime di sconforto [...]

Tutti uniti per il sogno del Villa! | Prepartita – Finale PLAYOFFS gara 1

Finale Playoff 2018 Gara 1: Soavegel Francavilla 1963 - V.B. Castellaneta Ne abbiamo passate di battaglie, sfide impossibili e [...]

SIAMO IN FINALEEEEE! | Riassunto – Semifinali PLAYOFFS Gara 3

 Soavegel Francavilla 1963 - Nuova Pallacanestro Monteroni 81-72 Tutti hanno puntato sugli stranieri noi abbiamo puntato sul nostro territorio, sul gruppo a [...]

2018-05-12T11:00:59+00:00