Intervista: FEDERICO ANGELINI #16

INTERVISTA a Federico Angelini #16

È arrivata l’ora di conoscere meglio il volto nuovo in assoluto del roster del Villa in questa stagione di Serie C Silver.
Abbiamo realizzato questa intervista tutta da gustare al nostro giovane play Federico Angelini.
Buona lettura.

          *****

« Poco più di 20 anni, cresciuto nell’Aurora Brindisi, poi Ostuni, Mola e lo scorso anno Teramo. Che ruolo hanno avuto questi step nel tuo percorso di formazione ?  »

« L’ Aurora sicuramente è stata importante perché ho avuto un allenatore come Patera che mi ha formato dal punto di vista puramente cestistico, tecnicamente. Ostuni mi ha insegnato il mondo dei “grandi”, la prima esperienza con i senior, con gente come Malamov, Morena, Menzione. 
Mola e Teramo sono state due esperienze differenti, campionati di serie B dove l’importante era giocare. Anche se in situazioni diverse, però, sono state tutte delle tappe significative per me  »

          *****
« Primo anno da senior qui a Francavilla dove hai ritrovato tanti tuoi amici. Sono stati loro a convincerti ad accettare questa sfida ? »

« Si, sono stati i primi a chiamarmi, Carlo, Emanuele Musci, sono dei grandissimi amici come anche gli altri. Ho trovato uno spogliatoio unito, brave persone prima che bravissimi giocatori, quindi sono veramente contento. Sono strafelice di averli reincontrati di nuovo, con loro mi sono sempre trovato bene »

          *****
« Prima partita da incorniciare, ma già ad Ostuni, domenica, sarà un’altra battaglia contro una delle favorite al salto di categoria. Cosa ti senti di promettere ai nostri tifosi ? »

« A Ostuni non è mai facile, specie domenica che loro vengono da una situazione particolare. Hanno cambiato allenatore, hanno perso la partita di domenica dopo che son successe tante cose, quindi vorranno farsi trovare pronti davanti al loro pubblico che sicuramente sarà molto caldo. In più vorranno ben figurare davanti al nuovo coach. 
Però sicuramente noi ci faremo trovare pronti e stiamo già preparando la partita nel migliore dei modi. »

          *****
« Non sarà un campionato facile e per cuori fragili, quale pensi possa essere il ruolo del Villa in questa serie C Silver ? »

« Sicuramente sarà il ruolo di outsider, siamo molto imprevedibili e abbiamo molte soluzioni sia dal post basso che dal pick’n’roll. Non sarà mai facile giocare contro di noi »

          *****
« Passiamo a te, qual’è stato il tuo primo poster in cameretta, e a chi ti ispiri cestisticamente, colui che non smetteresti mai di vedere giocare ? »

« Il mio primo poster in cameretta: Micheal Jordan. Vedevo praticamente ogni giorno “Space Jam”. Cestisticamente ammiro Lebron James e i giocatori di quel livello ma se dovessi dire quello a cui mi ispiro sicuramente è Thomas Heurtel dell’Efes »

          *****
« A cosa rinunceresti volentieri nella vita ? E perché proprio le navette di Alfredo ?»

« Eh, perché ? Già me ne parlavano prima dell’inizio della preparazione, poi gli ho vissuti in prima persona e ti dico che le navette di Alfredo sono veramente toste. Ma sicuramente ci stanno facendo un gran bene, quindi, non ci rinuncerei ! »

          *****
« Genere musicale preferito e le tre canzoni che devi assolutamente ascoltare in cuffietta prima di prepararti ad una partita “»

« Mi piace la musica in generale ma su tutti ascolto molto gli Imagine Dragons e i Coldplay »

          *****
« Se il tuo talento e la tua passione non fossero coincise nel basket, cosa avresti voluto fare nella vita ? O meglio, il tuo sogno nel cassetto, affianco a quello dove c’è il basket, qual’é ? »

« Guarda, non ti so dire, non c’ho mai pensato. Mi piace tantissimo il calcio,  quindi uno dei due sport l’avrei comunque intrapreso. Forse a giocarlo preferirei il calcio, mentre nel basket mi vedrei più dal punto di vista gestionale, nel ruolo di general manager, direttore sportivo. 
Mi vedrei bene in futuro in quei ruoli. »

          *****
« Andiamo con i tuoi pronostici da rivedere a fine stagione. Chi vince ?
Serie A di calcio, Serie A di basket, Eurolega, NBA, Serie C Silver, Tale e Quale show »

« Serie A di calcio, non può non vincerla la Juve, anche se sono antijuventino a vita, quindi, la sto gufando . 
La serie A di basket la vince Milano sicuramente, l’Eurolega la rivince il Fenerbache, l’NBA per me tocca a Lebron quest’anno, quindi Cleveland. 
La C silver non si può dire chi la vince !
Tale e quale show non l’ho capita, me la devi spiegare ! »

« É il programma di Carlo Conti su Rai Uno ! »

          *****
« Infine, regala un messaggio per i nostri tifosi, li hai subito conquistati »

« Prometto impegno, indipendentemente dalla partita in casa o fuori casa, noi usciremo dal parquet con le ginocchia sbucciate e con la maglietta piena di sudore. Cercheremo di vincere più partite possibili. »

Grazie Federico.

#iBiancazzurrinonmollanoMAI
#goVILLAgo
#lastoriasiamonoi

Ufficio Stampa Basket Francavilla 1963

Loading...

Le altre notizie

Rimandato tutto a gara 3!!! | Riassunto – Finale PLAYOFF Gara 2

 V.B. Castellaneta -  Soavegel Francavilla 1963  92-65 Non si arriva in fina­le per caso. Gara 2 è stato uno d­i quei giorni di [...]

Quante emozioni questo Villa!!! | Riassunto – Finale PLAYOFF Gara 1

 Soavegel Francavilla 1963 - V.B. Castellaneta 70-69 9". Si può gioire, piangere e gioire di nuovo in 9". Trasformare lacrime di sconforto [...]

Tutti uniti per il sogno del Villa! | Prepartita – Finale PLAYOFFS gara 1

Finale Playoff 2018 Gara 1: Soavegel Francavilla 1963 - V.B. Castellaneta Ne abbiamo passate di battaglie, sfide impossibili e [...]

SIAMO IN FINALEEEEE! | Riassunto – Semifinali PLAYOFFS Gara 3

 Soavegel Francavilla 1963 - Nuova Pallacanestro Monteroni 81-72 Tutti hanno puntato sugli stranieri noi abbiamo puntato sul nostro territorio, sul gruppo a [...]

2017-09-28T11:06:26+00:00