Analisi Classifica Serie C Silver | Basket Francavilla 1963


Analisi Classifica Serie C Silver | Basket Francavilla 1963



8 giornate al termine, stiamo per iniziare il rush finale di questo avvincente campionato di Serie C Silver Puglia. Analizziamo insieme la classifica

La formula prevede che la prima classificata sia ammessa direttamente alla fase interregionale per salire in serie B, dal secondo al nono posto si disputano i playoff per conquistare il secondo pass in dotazione alla Puglia per la fase interregionale.
Decima e undicesima possono andare a mare, senza patemi, già ad Aprile, mentre dalla 12° alla 15° posizione si soffriranno i playout. La 16° dovrà invece abbandonare la categoria.
Così è secondo la formula, ma gli addetti ai lavori ben sanno che non è un anno come tutti gli altri.
Questa domenica la Fip Puglia incontrerà le squadre partecipanti alla Serie C Silver e alla Serie D, con la forte possibilità che dal prossimo anno anche la nostra regione passi alla Serie C Gold. Il che vorrebbe dire, oltre alle varie differenze, anche promozioni dirette in B, senza passare dall’interzona.
Ma ne parleremo quando e se diventerà ufficiale.

Con la sconfitta ad Ostuni, il Ceglie rallenta la sua corsa e forse riapre le speranze delle inseguitrici per agguantare il primo posto. I ragazzi di Djukic hanno il destino nelle loro mani ed oggettivamente hanno dato l’impressione di potercela fare.
Dovranno resistere all’assalto del Monopoli, squadra rinforzata e ormai smascherata sul voler salire in B, che sta passando un ottimo periodo di forma, culminato con la vittoria netta e roboante in casa del Monteroni.
Corato culla il sogno di riagguantare quel primo posto che gli è stato soffiato via dal Ceglie. I neroverdi però hanno perso di nuovo il passo perdendo ad Altamura e adesso vedono subito alle loro spalle un terzetto pronto all’assalto, guidato proprio dalla squadra della città col pane buono.

Altamura, Villa e Ostuni. Trova l’intruso.
Noi. Siamo gli Italian Dream Mens.
Ad inizio stagione vedendo i roster decisamente non ci vedevamo qui, così in alto, con la sola forza di un gruppo brindisino doc.
Ostuni sta puntando forte al salto di categoria ed ha le qualità per potercela fare, Altamura ha un roster solido ed in casa và come un treno.
Certi dei playoff dovrebbero essere anche Castellaneta e Ruvo, anche se non sono squadre che hanno voglia di accontentarsi. Soprattutto Ruvo, nostro prossimo avversario, ha un roster che nessuno vorrà trovarsi contro in eventuali playoff.
Monteroni sembra l’unica che può agganciare il treno delle prime 9 chiuso dal Mola. Difficilmente però i ragazzi di coach Alba molleranno i playoff e quindi servirà un impresa ai leccesi per rientrare in corsa, nonostante sono tra i più performanti dall’inizio del girone di ritorno.

La vittoria di Santeramo a Lecce è un crack assoluto per la zona playout. Con questi due punti sorpassano Martina e la lasciano sola in fondo, e soprattutto rilanciano le loro quotazioni nei playout. Da questa zona tenteranno fino alla fine di uscire Manfredonia, Taranto, Vieste e Lecce. Sarà dura per tutte anche se Vieste sembra avere un passo decisamente migliore.

Una cosa possiamo dire con certezza, tutto può succedere ancora in queste 8 giornate, noi siamo tra le pochissime squadre che non hanno ritoccato il roster, continuando a credere fermamente nel nostro progetto giovanile legato al territorio, e affrontare la stagione controcorrente con i ragazzi della nostra terra. Il nostro tasso tecnico e fisico non sarà al livello della maggior parte delle  squadre presenti in questa classifica. Eppure siamo lì, in alto. Penso dobbiamo tutti ringraziare i nostri ragazzi per quello che stanno facendo ed essere al loro fianco nelle sfide sempre più dure che ci aspetteranno da qui alla fine.
Perché le varie battaglie hanno decimato i nostri guerrieri ma chi scende sul parquet può diventare Highlander con l’energia che possiamo donare solo noi.

 

#ibiancoazzurrinonmollanomai#bkFrancavilla1963
#laStoriaSiamoNoi

Ufficio Stampa Basket Francavilla 1963

Le altre notizie

Rimandato tutto a gara 3!!! | Riassunto – Finale PLAYOFF Gara 2

 V.B. Castellaneta -  Soavegel Francavilla 1963  92-65 Non si arriva in fina­le per caso. Gara 2 è stato uno d­i quei giorni di [...]

Quante emozioni questo Villa!!! | Riassunto – Finale PLAYOFF Gara 1

 Soavegel Francavilla 1963 - V.B. Castellaneta 70-69 9". Si può gioire, piangere e gioire di nuovo in 9". Trasformare lacrime di sconforto [...]

Tutti uniti per il sogno del Villa! | Prepartita – Finale PLAYOFFS gara 1

Finale Playoff 2018 Gara 1: Soavegel Francavilla 1963 - V.B. Castellaneta Ne abbiamo passate di battaglie, sfide impossibili e [...]

SIAMO IN FINALEEEEE! | Riassunto – Semifinali PLAYOFFS Gara 3

 Soavegel Francavilla 1963 - Nuova Pallacanestro Monteroni 81-72 Tutti hanno puntato sugli stranieri noi abbiamo puntato sul nostro territorio, sul gruppo a [...]

2018-02-15T12:13:24+00:00